Gio. Giu 20th, 2024

Il giorno 2 giugno 2024, su attivazione della Regione Campania, ci siamo recati al porto di Salerno per l’arrivo della nave Geo Barents con 86 migranti a bordo. Giunti alle ore 16:00 al molo Manfredi di Salerno, abbiamo consumato velocemente uno snack poiché sono arrivati i mezzi della Protezione Civile. Ci siamo scambiati saluti con i tanti amici e le associazioni Anpas intervenute. Abbiamo atteso che una nave da crociera salpasse per fare ingresso al molo e, successivamente, ci siamo messi subito a lavorare per il montaggio del campo destinato ad accogliere i migranti in arrivo. Sono stati montati i gazebo, le colonne fari, le sedie, i contenitori dell’acqua e i gruppi elettrogeni per alimentare tutte le luci del campo. Hanno assistito dirigenti della Protezione Civile Nazionale, della Prefettura e il Sindaco di Salerno. Alle ore 19:00 la nave dei migranti ha attraccato e quando si è avvicinata alla banchina del porto abbiamo provato un’ emozione profonda pensando al viaggio avventuroso che questa nave ha dovuto affrontare in mare aperto prima di arrivare a Salerno. Calato il ponticello i sanitari sono saliti a bordo per controllare eventuali problemi di salute dei migranti dopodiche, uno alla volta, questi ultimi sono scesi dalla nave. Gli addetti hanno registrato il loro ingresso in Italia poi un pullman li ha portati ai loro alloggi assegnati per la notte. Verso le 21:50 la Protezione Civile ha smontato il campo e siamo rientrati con tanta speranza che i migranti arrivati possano trovare una vita migliore rispetto al loro paese e soprattutto pace.

error: Content is protected !!