Sab. Feb 24th, 2024

Ogni anno, il 25 novembre si celebra la Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza sulle Donne ufficializzata dalle Nazioni Unite nel 1999.

È stata scelta la data del 25 novembre per la Giornata contro la violenza sulle donne per commemorare la vita, l’attivismo e soprattutto il coraggio di 3 sorelle: Patria, Maria Teresa e Minerva Mirabal, anche soprannominate “mariposas”, ovvero farfalle, che hanno combattuto per la libertà del loro paese.

Ormai da diversi anni, i simboli contro la violenza delle donne, sono le scarpe e panchine rosse. Le scarpe rosse rappresentano la battaglia contro i maltrattamenti e femminicidi 

La panchina rossa oggi viene utilizzata per dire no alla violenza, e nello specifico alla violenza domestica, per sottolineare come la violenza sulle donne avvenga anche in contesti comunitari e familiari.

oggi abbiamo assistito a numerosi cortei di donne e anche di uomini che hanno gridato NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE e anche in televisione la RAI ha mostrato il fiocchetto rosso come simbolo di partecipazione e di condivisione di questo fenomeno che alla luce degli ultimi eventi si sta dilagando .Anche la scuola dara’ nei futuri mesi un contributo per avvicinare le future generazioni al rispetto della donna con interventi da parte di psicologi , personale specializzato per parlare di questo tema sociale che coinvolge intere famiglie affrontando temi di gestione dei maltrattamenti sulle donne.

Se sei in difficoltà, non esitare a contattare il 1522
 app YouPol | 112 Where are u
 signal for help
Questi sono alcuni modi per tutelare la tua vita e quella di molte donne. Conoscerli è importante.
error: Content is protected !!